Teatro Pubblico Campano

Rimborso ticket spettacoli annullati

Rimborsi e conversione in voucher per gli spettacoli annullati a causa dell’emergenza coronavirus

Gentili spettatori,

come noto a seguito della sospensione degli spettacoli teatrali prevista dal DPCM n°18 del 17 marzo 2020 emanato dal Presidente del Consiglio e relativo alle “Misure di contenimento del Virus COVID-19” e come da art. 88 del DL del 17/3/20 è stato possibile fino al 30 ottobre richiedere i voucher attraverso il nostro form on-line per tutti i teatri del Circuito. Per il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino è ancora possibile compilare la domanda on-line poiché siamo ancora in attesa di una risposta da parte del Comune di Avellino per la riapertura del botteghino e la consegna dei voucher. Vi chiediamo ancora ulteriore pazienza, i crediti saranno onorati dal Teatro Pubblico Campano.

  • Si potrà richiedere il rimborso dei biglietti venduti degli spettacoli annullati dal 4 marzo al 7 marzo presso i botteghini, quando sarà possibile la loro riapertura.
  • Si potrà richiedere la conversione dei biglietti e delle quote abbonamenti non godute per il periodo che va dall’8 marzo al 14 giugno in voucher di pari importo. Non potrà essere richiesto il rimborso per gli spettacoli annullati in questo periodo, sempre secondo direttiva del Governo.
  • Si potrà decidere di rinunciare al rimborso/voucher del biglietto o della quota abbonamento per sostenere i lavoratori e la fragilità del settore Cultura in questo momento così complicato. Chi deciderà di sostenere il “Teatro” dovrà seguire la procedura e scegliere la voce “non chiedo il rimborso”. Sarà nostra cura menzionare dando evidenza a tutti coloro che sceglieranno di aderire ad #iononchiedoilrimborso facendo sentire la propria vicinanza e il proprio appoggio come sta avvenendo da parte di molti spettatori dei teatri italiani.

Modalità e procedura

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

 Quando sarà possibile aprire il botteghino del Teatro Carlo Gesulado l’iter (suffragato dall’art. 88) per il ritiro dei Voucher sarà il seguente:

  1.  l’acquirente dovrà recarsi al botteghino con l’abbonamento originale integro
  2.  consegnando l’abbonamento riceverà il voucher di pari importo ai ratei non goduti
  3.  in caso di biglietto acquistato su Vivaticket l’importo del voucher sarà al netto di oneri e commissioni spettanti a Vivaticket
  4.  l’organizzatore procederà all’annullo dell’abbonamento e provvederà alla conservazione dello stesso per i controlli di Agenzia delle Entrate/Siae

Per i tagliandi acquistati sulla piattaforma o nei punti vendita Vivaticket o presso prevendite esterne la modalità è la medesima.

Per usufruire dei voucher presso i nostri teatri dovranno essere consegnati i tagliandi integri in tutte le loro parti o con regolare denuncia di smarrimento o furto.